NOVITA'! In anteprima il nuovo riferimento dal Giappone: gli incredibili amplificatori SPEC Real Sound!

 

SPEC Corporation è una società relativamente giovane, fondata da un team di progettisti giapponesi facenti capo a Shirokazu Yazaki, per oltre 40 anni responsabile del reparto di ricerca e sviluppo per aziende del calibro di TEAC e PIONEER. Il suo obiettivo di sviluppare l’amplificatore definitivo, il sogno di ogni audiofilo, in grado di coniugare il meglio dei due mondi, la magia timbrica delle valvole e la dinamica ed il controllo dello stato solido, all’interno di un solo amplificatore, ha coinvolto uno staff di progettisti di primo piano, creando un prodotto realmente unico.

Well Tempered Lab

Il Braccio
Bill Firebaugh inizio la progettazione del braccio Well Tempered Arm intorno alla metà degli anni “80. Bill a quei tempi era capo progettista alla Ford Aerospace, trovare soluzioni originali a problemi complicati da risolvere, era il suo pane quotidiano. Tutto ebbe inizio quando, nel 1977, Poul Ladegaard condusse una ricerca per la Bruel & Kjaer su “Gli effetti udibili delle risonanze meccaniche sui sistemi giradischi”, arrivando alla conclusione che, il braccio di lettura ideale avrebbe dovuto essere di massa ultraleggera con un elevato fattore di smorzamento. I primi esperimenti condotti da Bill rivelarono,

Premi per Q Acoustics

Q Acoustics Concept 20 Best buy per WHAT HI.FI?

Best stereo speaker £200-£400, Awards 2014.

Looking for a pair of top class sub-£500 standmounters? Q Acoustics' Concept 20s could well be the answer.

As we sit writing this review, the Q Acoustics Concept 20 speakers are playing the Skyfall OST in the background. We’re in our main listening room, and there’s no shortage of quality speakers at hand. The choice includes KEF LS50s, ATC’s SCM50 and Quad’s ESL 2812s – but it’s the Concept 20s that remain connected. Not because they’re better sounding than the far more expensive speakers we’ve mentioned. They’re not; it’s more that they do everything well enough for us not to feel any need to swap over to something more exotic.

Lo Stereo

Ve lo ricordate il vostro primo impianto stereo? probabilmente avete cominciato ad ascoltare musica con un "mangiadischi" o una fonovaligia...Poi, dopo qualche anno è arrivato quello che ai tempi era considerato il massimo della tecnologia, lo stereo di Selezione del reader Digest!: un vero giradisschi amplificato, con le casse separabili. Accipicchia se era un bel sentire! Finalmente si distinguevano i suoni in stereofonia, praticamente si apriva davanti a noi un mondo nuovo, fatto di sonorità prima celate o appena accennate, e ora finalmente rivelate. " Senti quella chitarra in sottofondo, mai sentita prima!"

47 LABORATORY

Junji Kimura, uno dei pochi veri geni rimasti nell’Alta Fedeltà. Ex progettista della Luxman ...continua

FEASTREX

Feastrex è una piccola azienda giapponese in cui lavorano a tempo pieno tre persone ...continua

KONUS

Sead Lejlic, titolare della Konus audio, è il creatore dei diffusori Essence, elegantissimi ...continua